Amazon introduce il futuro dei supermercati: Amazon Go

I supermercati sono sicuramente una delle poche cose che è rimasta tecnologicamente arretrata negli ultimi anni, infatti dopo l’introduzione delle casse automatiche e dei codici a barre i supermarket sono sempre rimasti uguali, e specialmente nelle ore di punta sono dei luoghi ai quali è meglio stare alla larga per non dover rimanere minuti su minuti in fila alle casse.

Ed ecco che Amazon prova a risolvere il problema delle code alle casse presentando Amazon Go: infatti pochi giorni fa l’azienda americana ha pubblicato un video sul proprio canale youtube, nel quale viene illustrato un prototipo di supermercato che non presenta casse al suo interno.

Sì, avete letto bene: niente casse, perché come illustrato all’interno del video si entra all’interno della struttura attraverso la scannerizzazione di un codice QR sul vostro smartphone, e grazie a dei computer e a dei sensori (gli stessi utilizzati per le automobili che guidano da sole) tutto ciò che prendiamo dagli scaffali verrà automaticamente aggiunto al nostro carrello virtuale, e una volta usciti ci verrà subito recapitata la ricevuta di tutto ciò che abbiamo acquistato.

Amazon ha dichiarato che già nel 2017 questo servizio sarà disponibile presso la 2131 7th Ave a Seattle, e già adesso è aperto ai cosiddetti “clienti beta”.

Cosa ne pensate di questo servizio? Vi piacerebbe che venisse aperto un supermercato Amazon anche qui in Italia? Fatecelo sapere con un commento.

Se volete volete vedere il video su youtube cliccate qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *